Home Eventi FANTASTIKA 2018, IL DRAGO SI RISVEGLIA

FANTASTIKA 2018, IL DRAGO SI RISVEGLIA

written by Camilla Fontana settembre 4, 2018

Desidero i draghi con un desiderio profondo. Naturalmente poiché ho un corpo timido non desidero averli come vicini, ma il mondo che contiene anche solo l’idea del drago Fafnir, è più ricco e più bello del nostro, qualunque sia il prezzo del pericolo.

J.R.R. Tolkien

Settembre può sembrare un mese triste per tutti coloro che finiscono le vacanze e ricominciano a studiare o a lavorare, ma non è tutto grigio come sembra, perché proprio a fine mese c’è un evento a cui ogni appassionato di fantasy dovrebbe partecipare.

Stiamo ovviamente parlando di FantastikA, la fiera fantasy che si tiene ogni due anni a Dozza, incantevole borgo medievale in provincia di Bologna, e che si svolgerà quest’anno nel weekend del 22-23 settembre.

Questa rinomata fiera è nata nel 2014 dalla collaborazione dell’AIST (Associazione Italiana Studi Tolkieniani), che siamo sicura ogni nostro lettore conosca, con il Comune di Dozza, grazie ad un’idea dell’artista Ivan Cavini, che vi abbiamo fatto conoscere in questa intervista. L’obiettivo di FantastikA è quello di diffondere l’arte legata al fantasy in tutte le sue forme, per ispirare le persone e risollevare un genere che, purtroppo, in Italia non gode di certo di una posizione di spicco nell’ambito letterario, artistico e cinematografico. Per fare questo, la fiera collabora con artisti e scrittori, docenti e creativi di fama nazionale e internazionale, ma anche artigiani e commercianti del mondo dell’oggettistica fantasy.

Il drago di Dozza, creato da Ivan Cavini

Anche quest’anno ovviamente la lista degli ospiti è lunga e tra i nomi ritroviamo i conosciuti Alberto Dal Lago, Paolo Barbieri, Angelo Montanini, Andrea Piparo, Edvige Faini, Dany Orizio ed altri ancora, che vi abbiamo fatto conoscere già sul nostro sito e che potrete andare ad incontrare personalmente, assieme a molti altri importantissimi personaggi del panorama fantasy.

Quest’anno poi, la fiera si ingrandisce notevolmente rispetto alla scorsa edizione del 2016, andando a coprire tutto il borgo medievale. Ci saranno infatti mostre alla Rocca, al teatro, mercatini numerosissimi e non solo.

Star di questi due giorni di fiera sarà senz’altro il Drago della Rocca di Dozza che, nonostante dorma bellamente tutto l’anno, ci farà la cortesia di risvegliarsi proprio in questi due giorni, per la gioia di tutti. Ma mi raccomando, va trattato con cautela, è pur sempre un drago!

E quest’anno la fiera sarà coronata da un evento importantissimo, che molti appassionati di Tolkien e di certo noi di Universo Fantasy aspettiamo con grande attesa: l’inaugurazione del Centro Studi Tolkieniani dell’AIST, che verrà aperto grazie al duro lavoro dei membri dell’Associazione e alle donazioni ricevute con la loro raccolta fondi. Al suo interno ci saranno mostre, come per esempio la mostra sul calendario “Lords for the ring”, che ci permetterà di osservare le bellissime opere d’arte realizzate per i calendari di 2017, 2018 e 2019.

Dozza Borgo Medievale

Ma ovviamente questa fiera non è solo mostre e mercatini, perché ci sono anche bellissimi workshop a cui partecipare. Volete saperne di più delle lingue elfiche e di come si scrivono? O per caso volete imparare come si crea un mostro? Beh, a FantastikA potrete farlo! E inoltre ci saranno moltissime conferenze e anche maratone cinematografiche. Insomma, chi più ne ha più ne metta, per cui cosa state aspettando? Cominciate subito a prepararvi per viaggiare verso questo magico borgo!

Arrivare a Dozza è molto semplice, sia che abbiate la vostra auto o che vogliate usare i mezzi pubblici (c’è infatti un servizio bus a prenotazione da chiamare almeno 60 minuti prima della corsa di interesse) e nel borgo ci sono diversi agriturismi, alberghi e B&B che potranno ospitarvi per la notte. Non avete proprio scuse per non venire!

Per qualsiasi altra informazione, andate a dare un’occhiata al sito ufficiale della fiera, che trovate qui (https://www.fantastikadozza.com/).

Ed ora, non ci resta che aspettare in trepidante attesa il 22 settembre, quando anche noi di Universo Fantasy faremo i bagagli per esplorare e raccontarvi FantastikA 2018.

Ti potrebbero piacere

Lascia un commento