Home Recensioni COS’È SUCCESSO AD EDWARD MANI DI FORBICE?

COS’È SUCCESSO AD EDWARD MANI DI FORBICE?

written by Floriana Marchese agosto 14, 2017

Edward Mani Di Forbice – Qualche anno dopo. Illustrazioni di Drew Rausch

La casa editrice NPE (Nicola Pesce Editore) ha pubblicato moltissime chicche negli anni, e noi oggi vogliamo parlarvi di una di queste in particolare, ovvero il libro a fumetti intitolato “Edward mani di forbice – Qualche anno dopo”.  I testi sono di Kate Leth, i disegni di Drew Rausch (a breve pubblicheremo l’intervista esclusiva che ci ha concesso) e la copertina di Gabriel Hardman.

Una lode va senz’altro all’editore ed alla sua scelta della carta patinata di qualità e della brossura con sovracopertina, che arricchiscono molto la pubblicazione e ne aumentano decisamente il valore. Una scelta curiosa invece è quella di assegnare la copertina ad un illustratore diverso dall’autore del resto del fumetto, cosa che crea ovviamente delle aspettative che, nonostante la grafica interna sia assolutamente bella, verranno disilluse in quanto gli stili dei due disegnatori sono completamente diversi.

Edward Mani Di Forbice – Qualche anno dopo. Illustrazioni di Drew Rausch

In merito alla storia non voglio svelarvi molto, o rovinerei il piacere della vostra lettura. Posso dire però che rivedere Edward in un nuovo momento della sua esistenza è sempre un tuffo al cuore. Nella sua semplicità la storia funziona molto bene, forse andava un po’ arricchita ma è sicuramente coerente.

Le tavole interne, sono ben caratterizzate e di ottima qualità. Cercano inoltre di seguire lo stile dato da Tim Burton al film, soprattutto in alcuni piccoli dettagli. Tirando un po’ le somme quindi, questo originale libro a fumetti è una bella edizione da tenere a casa, che aggiunge qualcosa alla storia senza pretendere di imporsi come un autentico sequel, cosa che potrebbe ovviamente essere partorita solo dalla mente dell’incredibile Tim Burton.

Ti potrebbero piacere

Lascia un commento