Home Serie Tv DOCTOR WHO: STUPORE PER IL NUOVO DOTTORE

DOCTOR WHO: STUPORE PER IL NUOVO DOTTORE

written by Martina Cau luglio 24, 2017

TARDIS

Il 16 luglio scorso, al termine della finale maschile di Wimbledon, è stato finalmente annunciato l’attesissimo tredicesimo Dottore che sostituirà Peter Capaldi a partire dallo speciale di Natale, intitolato Twice Upon a Time.

Il TARDIS si prepara ad accogliere, dopo più di 50 anni di storia televisiva, il primo Dottore donna, che sarà interpretato dalla talentuosa attrice Jodie Whittaker. I fan della serie Doctor Who però, non sono rimasti così spiazzati dall’originale scelta, in quanto sono stati preparati ad una possibilità del genere già grazie alla precedente scelta dello showrunner Steven Moffat di modificare il sesso dell’acerrimo nemico/amico del Dottore, il Maestro, che nella sua ultima rigenerazione è stato magistralmente interpretato dalla grandissima attrice Michelle Gomez, a partire dal 2014 fino al 2017.

Come di certo i fan più accaniti sapranno, il Dottore è un alieno immortale appartenente alla specie dei Signori del Tempo che non si identifica in un genere specifico e ha l’abilità di rigenerarsi in un individuo di qualsiasi genere, etnia o età. Egli stesso ha ribadito, nel finale della decima stagione: “Noi siamo miliardi di anni avanti la vostra meschina ossessione umana dei generi e i suoi stereotipi associati”, ma i segnali che il Dottore sarebbe potuto essere una donna ci sono sempre stati.

Questo però non è l’unico cambiamento che affronterà  la serie quest’anno, perché il realtà Doctow Who si sta preparando ad un rinnovamento su tutti i fronti. Infatti l’attuale showrunner, Steven Moffat, verrà sostituito da Chris Chibnall, che ha affermato in un’intervista di aver sempre desiderato che il tredicesimo dottore fosse una donna.

Invece Jodie Whittaker, già conosciuta per la sua partecipazione nella serie Broadchurch, ha annunciato di essere molto eccitata di iniziare questa epica avventura con Chris e con tutti i Whovian del pianeta.

La maggior parte dei fan nei social network hanno preso questa decisione con gioia e si dichiarano impazienti nel vedere la Whittaker nel nuovo ruolo. Altri però, hanno iniziato una futile guerra mediatica, non riuscendo ad accettare che il prossimo dottore sia una donna e dichiarando di non voler più seguire la serie dopo questa decisione.

Jodie Whittaker

Mi sento completamente travolta, come femminista, come donna, come attrice, come essere umano, e come qualcuno che vuole costantemente spingersi e mettersi alla prova con se stessa, senza essere rinchiusa da ciò che ti viene detto che puoi essere o non essere. Sono emozionatissima!” ha dichiarato Jodie Whittaker, aggiungendo successivamente “Voglio dire ai fan di non essere spaventati dal mio sesso. Ci ritroviamo in un periodo storico veramente eccitante, e Doctor Who rappresenta tutto ciò che c’è di eccitante nel cambiamento. I fan hanno vissuto tantissimi cambiamenti, e questo è solo uno nuovo, diverso, ma non per questo spaventoso”.

Oltre a Chibnall, anche altri attori che hanno partecipato precedentemente alla serie hanno avuto solo belle parole per l’attrice britannica. Peter Capaldi stesso ha dichiarato: “Qualsiasi persona che abbia visto il lavoro di Jodie Whittaker, saprà che è un’attrice spettacolare, in possesso di una grande individualità e fascino. Ha il cuore che l’aiuterà ad interpretare questo ruolo speciale. Sarà un Dottore fantastico”. Ora non ci resta che aspettare di vedere la performance della Whittaker, sperando che faccia ricredere anche i fan più scettici.

Quindi, whovian, preparate i cacciaviti sonici per questa nuova avventura, che inizierà il prossimo 25 dicembre e nell’attesa speriamo di leggere le vostre aspettative per la nuova stagione.

Qui sotto potete vedere il video dell’annuncio:

Ti potrebbero piacere

Lascia un commento